Nando dalla Chiesa - Passaggi Festival
50639
single,single-post,postid-50639,single-format-standard,edgt-core-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,vigor child-child-ver-1.0.0,vigor-ver-1.1.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_push_text_top,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.2,vc_responsive

Nando dalla Chiesa

nando_dalla_chiesaInsegna Sociologia della criminalità organizzata e Sociologia e metodi dell’educazione alla legalità alla Facoltà di Scienze politiche, economiche e sociali dell’Università degli Studi di Milano, presso cui dirige l’Osservatorio sulla criminalità organizzata.

Già parlamentare della Repubblica e sottosegretario all’Università, è presidente onorario dell’associazione Libera, presidente del Comitato antimafia di esperti del Comune di Milano ed editorialista del Fatto Quotidiano.

Tra i suoi libri recenti si ricordano: La scelta Libera (Ega, 2014), Manifesto dell’Antimafia (Einaudi, 2014), L’impresa mafiosa. Tra capitalismo violento e controllo sociale (Cavallotti University Press, 2012), Buccinasco. La ’ndrangheta al nord, scritto con Martina Panzarasa (Einaudi, 2012), l’antologia critica Contro la mafia (Einaudi, 2010). Per Melampo ha curato la nuova antologia La questione meridionale (2014) di Antonio Gramsci e pubblicato, tra gli altri, I fiori dell’oleandro. Donne che fanno più bella l’Italia (2014), Lo Statista. Francesco Cossiga, promemoria su un presidente eversivo (2011), La convergenza. Mafia e politica nella seconda Repubblica (2010), la nuova edizione di Delitto imperfetto (2007) e Le ribelli (2006).

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.